Cerca
  • Francesca

Book Haul - Aprile 2018 - questo mese mi contengo edition -

Buongiorno Lettori!

Come ogni inizio mese eccomi a portarvi la lista dei miei acquisti librosi. Secondo le aspettative questo mese avrei dovuto contenermi in vista del Salone del Libro di Torino a cui parteciperò. Ehm, ecco le cose sono andate un po' diversamente...non dico che mi sono lasciata prendere la mano, ma poco ci è mancato!! Ma non perdiamoci in inutili digressioni e cominciamo subito! Ecco su cosa ho messo le manine questo mese!



Partiamo dai miei acquisti deliberati in libreria. Nel senso che parto con l'intenzione di cacciarmi nella libreria e di non uscirne con un libro nella busta...ovviamente questo non si avvera mai perché solitamente i libri sono sempre più di uno! E così ho messo le manine su Il metodo 15/33 di Shannon Kirk, un' autrice di cui ho letto solo recensioni positive e che ha scritto un thriller che ha tutta l'aria di essere super originale e molto, molto, adrenalinico. Anche La casa del padre ha delle ottime recensioni e suppur suppongo essere uno di quei thriller decisamente più pacati e introspettivi, c'è decisamente qualcosa che mi chiama di questo romanzo di Karen Dionne. Il libro degli specchi di Chirovici era invece un titolo che puntavo fin dalla sua prima uscita in libreria. Adesso, ristampato in economica, a soli 5€ e con una cover bellissima, non ho potuto fare altro che portarmelo a casa. Gli ultimi giorni dei nostri padri era invece in super offerta alla libreria dietro il mio ufficio...che lo lasciavo li?!


Incubo di Wulf Dorn, preso approfittando dello sconto del 25%, viene invece da un giro in libreria con mamma, nel quale ho preso anche La donna della cabina numero dieci di Ruth Ware (sono troppo curiosa di dare all'autrice un'altra possibilità per vedere se la mia prima impressione è stata corretta o meno), La ragazza di prima di J.P Delaney, che mi inspirava tantissimo fin dalla sua pubblicazione, e L'uomo di Berlino di Luke McCallin che ho attualmente in lettura.


Durante un altro giro mi sono invece lasciata tentare da Il cacciatore di orfani dell'autrice islandese Ysra Sigurdardottir di cui volevo troppo leggere qualcosa e da Ogni piccola bugia di Alice Feeney che secondo me è un thriller davvero imperdibile!


Da un giro al mercatino provengono invece Il mio nome è nessuno - Il giuramento - di Manfredi che non vedo l'ora di leggere, Non ti credo di Sophie Hannah un' autrice che ho sempre voluto approcciare, Il palazzo della mezzanotte di Zafon e Inheritance di Paolini con cui ho finalmente concluso la quadrilogia.


Un menzione particolare va invece per Manuale di criminal profiling di Fabrizio Russo, un manuale vero e proprio, come dice il titolo, che ho preso durante il Torino Crime Festival a cui ho avuto il piacere di partecipare questo mese.


Infine un grazie speciale alla Baldini Castoldi per avermi inviato il loro ultimo thriller di prossimissima pubblicazione Scomparsi di Haylen Beck.


E questo è tutto lettori per questo mese (il portafogli ringrazia!) E voi? Fatemi sapere quali sono stati i vostri acquisti librosi!

Al prossimo post




9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti